LE GROTTE

 

Anzichè salire la rampa che porta alla Chiesa Parrocchiale e Santuario si continua il sentiero in piano per 100 mt. e si arriva a due grotte affiancate, una più chiusa con ingresso a forma di pera e l'altra più aperta in cui è collocata una statua della Madonna di Lourdes. E' un angolo suggestivo che ci riporta alla preistoria quando la grotta più chiusa era abitata da clan famigliari.
Di forma ovale, il suo diametro è di circa 10 mt. In questa come in molte altre grotte sparse nella zona sono stati rinvenuti manufatti e resti umani di epoca preistorica conservati nel museo di Finale Ligure.
Sono state rifugio sicuro per famiglie della zona in periodo bellico. Anche queste grotte sono una tappa per la preghiera di chi visita questi luoghi.
Proseguendo il sentiero si giunge alle cave della pietra di Verezzi, chiuse ormai da anni, dalle quali veniva estratta la pietra che abilmente scolpita da maestranze di abili scalpellini andavano ad ornare chiese e palazzi di Genova, nonchè portali e vari arredi di case popolari del paese e della zona. In Verezzi esempi di lavori di questa pietra si ammirano nel portale e lucernario della Cappella Sepolcrale della nobile famiglia Cucchi nel cimitero, il monumento ai caduti a fianco del Santuario, gli stipiti delle porte e la colonna del pulpito in San Martino, e delle porte della cappella dei Campi e di S. Agostino e di tante case del paese..

Orario SS Messe

Feriali
(da lunedì a sabato) = Chiesa di S. Giuseppe
ore 18,00 (ora legale fino alla fine di giugno)
ore 18,45 (luglio e agosto)
ore 18,00 (settembre e ottobre)
ore 17,30 (ora solare fino alla fine di marzo)
Festive 
ore 8,30   Chiesa di S. Agostino
ore 10,00 Chiesa di S. Giuseppe
ore 11,15 Chiesa di S. Martino

Tempo di Avvento - Incontrare Cristo Gesù


E’ iniziato il Tempo di Avvento, tempo di attesa della venuta di Gesù.
Cristo Gesù è venuto nel tempo e nella storia dell’uomo da due millenni e di questa sua venuta facciamo memoria nel Natale; ma l’attesa di Cristo ci proietta verso la sua venuta finale e gloriosa come giudice della storia e dell’uomo. Quindi la nostra attesa e impegno di vita ora è rivolta a questo incontro finale.
Ma ciò che conta è fare dell’Avvento l’occasione propizia per conoscere e accogliere Gesù Cristo in noi. Al Signore sta a cuore che ogni singola persona cammini incontro a Lui e faccia un’esperienza personale di Cristo. L'Avvento

A tutti voi auguro la scelta giusta e un cammino vero e sincero incontro a Cristo.
Auguri di un “ Santo Natale ” !

holy bible